Mafie e dintorni #5 – Peppe Diana, il parroco che sfidò la Camorra per amore del suo popolo

Don Peppe ha finito di preparare le ostie per messa, non sapeva che non sarebbe mai arrivata. Finito di vestirsi si incammina per uscire dalla sagrestia, ma una figura lo incrocia. Un uomo di mezza età, una pistola. Uno, due, tre, … Continua a leggere Mafie e dintorni #5 – Peppe Diana, il parroco che sfidò la Camorra per amore del suo popolo

Questo Governo s’ha da fare! – Lettura semi seria dell’oggi politico

Pasqua è passata, ma le riflessioni sulla situazione politica attuale sono rimaste sempre lì. Vista la brillante analisi fatta da Federico Sbandi su Dailystorm direi che un paio di considerazioni si possono fare.   Chi vince: 1) Napolitano: è lui il vero vincitore morale … Continua a leggere Questo Governo s’ha da fare! – Lettura semi seria dell’oggi politico

Mafie e dintorni #3 – Gioco d’azzardo, monopolio di stato o terra di conquista?

Terzo appuntamento con Mafie e dintorni: oggi parleremo di gioco d’azzardo in relazione al documento presentato al Parlamento da parte degli 007 italiani. Buona lettura! “Terza economia del Paese è quella del gioco d’azzardo. L’ultimo rapporto degli 007 italiani presentato  … Continua a leggere Mafie e dintorni #3 – Gioco d’azzardo, monopolio di stato o terra di conquista?

#Brindisi, bombe davanti a scuola.

Una mattina come altre, il sole, i compagni, le risate del prescuola. Nessuna delle ragazze dell’Istituto Movilli Falcone di Brindisi avrebbe pensato a cosa stava per accadere. Ore 7.50 Un esplosione, panico, fiamme. L’Italia si sveglia dopo anni con una strage. Il tempo di iniziare a capire cosa sia successo ed ecco la notizia: una ragazza è deceduta. Una morte che pesa sulle coscienze di un paese in balia, che si sente stretto tra nemici invisibili. Le immagini da http://www.brindisireport.it/ sono sconvolgenti. Un attentato per uccidere e per colpire innocenti. L’Italia è sconvolta e si domanda da ore come sia … Continua a leggere #Brindisi, bombe davanti a scuola.