#JUSTICEFORGIULIO

Ora tutti conoscono Giulio: aveva 28 anni ed era un dottorando dell’Università di Cambridge. Dal Cairo, dove si trovava da settembre per condurre la sua ricerca sull’economia egiziana nell’era post Mubarak, raccontava quello che accadeva in Egitto. Il 25 gennaio 2016, giorno dell’anniversario dell'inizio delle manifestazioni che hanno portato alla deposizione del presidente Mubarak, Giulio …

Una favola a Sanremo

Premessa: non pensavo di scrivere qualcosa su Sanremo ma la serata di ieri è stata davvero particolare. Se la canzone interpretata dal Maestro Ezio Bosso, di cui non conoscevo né la fama né alcuna canzone, ha commosso l'intera Italia ciò che mi ha colpito di più è stata un'altra canzone. Meglio, un'interpretazione di una poesia …

Il mondo, la bussola e una promessa

Cari lettori, Dopo tanto tempo ritorno qui. Per cercare di riprendere la navigazione, in cerca della rotta. Vivendo il mondo, con una bussola in mano, per tener fede ad una promessa. Da diversi mesi (se non quasi un anno) non aggiorno quest'angolo che avevo deciso di aprire per parlarvi di come un semplice forestiero potesse vedere …

Peppino è vivo!

  Ieri era il 9 maggio. Ogni nove maggio vedo post, ricordi e foto lanciati a mille sui social network da centinaia di persone. Le stesse persone che quando le si chiede di fare antimafia o anche solo di opporsi alla mentalità mafiosa, si girano dall'altra parte o rimangono indifferenti. Il 9 maggio sia allora un ricordo …

Punto a capo, due parole su Charlie

Sono ore che penso e ripenso a ciò che è accaduto in Francia, in questa due giorni da film. Esatto, sembrava quei film che riempono le sale cinematografiche di mezzo mondo quando escono, mancava forse solo la ragazza immagine di turno. Un massacro in un giornale satirico, la fuga, le vane ricerche, gli ostaggi, il …

Mafie e dintorni #32 – Stanare i corrotti nelle università, la nuova sfida di Libera

La campagna Riparte il Futuro guarda agli atenei. Dove troppo spesso i giovani italiani si formano tra raccomandazioni e favoritismi. Contrapponendovi il silenzio "Intervista pubblicata su Dailystorm" Clientelismi e baronato. Parole che si sentono spesso nei corridoi delle facoltà e una realtà che da anni danneggia il sistema universitario italiano. Libera e Gruppo Abele, promotori di Riparte il …

Mafie e dintorni #31 – Stato-Mafia, tutto quello che c’è da sapere su Napolitano e gli “indicibili accordi”

La testimonianza del Presidente della Repubblica al processo Stato-Mafia non incide come dovuto. Riconosciuto invece l’aut-aut che i corleonesi imposero allo Stato   Che l’esame del teste Giorgio Napolitano potesse aiutare la comprensione degli avvenimenti successivi alle stragi e far luce sulla trattativa Stato-Mafia era oggetto di dibattito da mesi. Peccato che la testimonianza del …

Mafie e dintorni #30 – Libera alza il tiro e la politica resta indietro, bilancio di Contromafie

Commento | «Non faremo sconti a nessuno». Con queste parole Don Luigi Ciotti ha chiuso la terza edizione degli Stati Generali dell’Antimafia che si sono tenuti a Roma tra il 24 e il 26 di ottobre. Così inizia una nuova stagione della lotta alle mafie A Roma si sono incrociati i diversi mondi dell’Antimafia invitati …

Citazioni e poesia: l’insegnamento del prof Williams

Questa mattina ci siamo tutti quanti svegliati con una notizia che ci ricorda che anche se puntiamo ogni giorno all'immortalità rimaniamo sempre umani e anche i grandi attori che hanno segnato la nostra storia ci lasciano. Ieri è stato Robin Williams che ha deciso di lasciare questo mondo suicidandosi, questa la notizia battuta dai giornali …

Mafie e dintorni #29 – Chiesa e ‘ndrangheta, troppo debole l’opposizione dei vescovi

La Chiesa è davvero contro la mafia? Una domanda che riecheggia nelle sacrestie di mezza Italia e in particolare della Calabria. Ma la condanna di Papa Francesco nei confronti della ‘ndrangheta non sembra ancora servita a molto Domenica scorsa la processione della madonna del Carmine a Palermo si fermava davanti all’agenzia di pompe funebri della …